Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 20/05/2020 alle 00:00 del 21/05/2020 per CRITICITA' IDRAULICA

Proseguono nella giornata di mercoledì 20 maggio le condizioni di tempo perturbato in particolare nella prima parte della
giornata. Si prevedono precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco organizzato sull'appennino centro-orientale.
I valori di precipitazione per macroarea previsti cumulati in 24 ore sono i seguenti:
A=20-25 mm, B=5-20 mm, C=15-30 mm, D=5-15 mm, E=15-20 mm, F=5-10 mm, G=5-10 mm, H=5-10 mm.
La ventilazione sarà moderata o forte sul crinale appenninico romagnolo con raffiche localmente attorno a Beaufort 8 (62-
74 km/h).
E' prevista un'attenuazione generale dei fenomeni meteo nella seconda parte della giornata.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 19/05/2020 alle 00:00 del 20/05/2020 per CRITICITA' IDRAULICA E CRITICITA' PER TEMPORALI

La formazione di un minimo depressionario sul medio Tirreno determinerà condizioni di tempo perturbato nella giornata di martedì 19 maggio. Si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco organizzato. I valori per macroarea di precipitazione cumulati in 24 ore risultano i seguenti: A=20-30 B=30-40 C=10-20 D=15-25 E=10-40 F=10-30 H= 5-20 G=5-30 L'ampia forchetta della stima di precipitazione è dovuta all'incertezza della previsione. Localmente nelle aree appenniniche e sulla Romagna i valori puntuali potranno essere fino a 80-100 mm. La ventilazione sarà moderata o forte sul crinale appenninico con valori che raggiungono temporaneamente Beaufort 8 (62-74 km/h). Il mare sarà mosso o molto mosso.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 29/04/2020 alle 00:00 del 30/04/2020 per VENTO 

Nella giornata di mercoledì 29 il campo del vento risulterà sostenuto da sud-ovest lungo i rilievi appenninici con venti di ricaduta sul settore centro orientale della nostra regione. I valori risulteranno compresi tra 74 e 88 km/h sulle zone di allerta A1-A2-C1-C2.; tra 62 e 74 Km/h sulle zone di allerta B1-B2-D1-D2-E1-E2. Non si escludono valori di raffica superiori.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 14/04/2020 alle 00:00 del 15/04/2020 per VENTO E  STATO DEL MARE

Nella giornata di martedì 14 aprile la ventilazione tenderà rapidamente a ruotare e a disporsi dai quadranti orientali con rinforzi da est-nord-est, divenendo sino a forti sui settori costieri e sulle aree della pianura orientale. Sono previsti venti attorno ai 62-74 .Km/h e raffiche localmente superiori, più probabili lungo i settori costieri. Il moto ondoso è previsto in rapido aumento sino a divenire agitato, con altezza dell'onda attorno ai 3 m e direzione di propagazione da est-nord-est. I fenomeni sono previsti in forte attenuazione nel corso della tarda serata-notte.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 31/03/2020 alle 00:00 del 01/04/2020 per STATO DEL MARE

Nella giornata di Martedì 31 Marzo il rapido transito di impulso perturbato freddo porterà delle deboli e residue precipitazioni sparse sul territorio regionale durante le ore mattutine che potranno risultare nevose fin verso i 300 metri di quota. Non si esclude la possibilità di qualche momentaneo episodio di nevischio fin sulle aree pianeggianti a ridosso delle aree pedecollinari. Esaurimento dei fenomeni entro la mattinata. Ventilazione moderata da nord-est con rinforzi sul mare, sulla costa e rilievi centro-orientali con valori sotto soglia. Stato del mare agitato al largo nelle prime ore del mattino con altezza dell'onda compresa tra 2,5 e 3,2 mt in successiva rapida attenuazione.

Fenomeni in esaurimento nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 30/03/2020 alle 00:00 del 31/03/2020 per STATO DEL MARE

Nella giornata di Lunedì 30 Marzo un impulso perturbato freddo porterà delle precipitazioni deboli e sparse più probabili sul settore appenninico con quota neve sopra i 1000 metri. Dalle ore serali e notturne intensificazione delle precipitazioni con quota neve in calo verso quote collinari. Ventilazione nella sera notte in rinforzo da nord est sul mare e sulla costa ma con valori sotto soglia. Stato del mare agitato al largo dalla sera con altezza dell'onda compresa tra 2,5 e 3,2 mt.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 27/03/2020 alle 00:00 del 28/03/2020 per CRITICITA' IDRAULICA E STATO DEL MARE

Per la giornata di domani permangono condizioni di instabilità sul settore orientale (zone di allertamento A e B), dove si
prevedono piogge che potranno dare luogo ad accumuli medi tra 15 e 25 mm nelle 24 ore.
Sono previsti modesti innalzamenti dei livelli idrometrici con locali superamenti della soglia 1 nelle sezioni vallive dei fiumi romagnoli. I fenomeni assumeranno un carattere nevoso soltanto nelle aree appenniniche superiori a 1500 m.
Sulle aree del crinale appenninico si prevede una ventilazione moderata/forte (Beaufort 7/8, superiore a 60 km/h) con
ulteriori rinforzi di raffica (Beaufort 9, superiore a 75 km/h), in attenuazione solo nelle ore pomeridiane e serali.
Sulla costa e sul mare si prevede una ventilazione moderata/forte (Beaufort 7/8, superiore a 60 km/h) ma in rapida
attenuazione già nel corso delle prime ore della mattina.
Mare agitato al largo nelle prime ore della giornata, con altezza dell'onda superiore a 2,5 m, poi in rapida attenuazione.

Fenomeni in esaurimento nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 26/03/2020 alle 00:00 del 27/03/2020 per VENTO, STATO DEL MARE E CRITICITA' COSTIERA

Per la giornata di giovedì 26 si prevedono generali condizioni di tempo perturbato, con precipitazioni che interesseranno tutto il territorio. Le precipitazioni sono previste a carattere nevoso e superiori alla soglie di allertamento su tutta la fascia appenninica, con valori di neve compresi tra 20 e 40 cm sulle zone di crinale e tra 10 e 20 cm lungo la fascia pedemontana. Episodi di pioggia mista a neve saranno probabili anche nelle zone di pianura, ad esclusione della fascia orientale; in particolare sui centri urbani lungo la via Emilia si potranno verificare locali temporanei episodi nevosi con modesti accumuli di pochi centimetri. Le precipitazioni nevose sono previste diffuse nella prima parte della giornata, con progressivo innalzamento della quota neve che dal pomeriggio interesserà solo la fascia montuosa e di alta collina.
Ventilazione costante da nord-est su tutto il territorio con valori superiori alle soglie in Appennino (intorno ai 60/70 km/h con raffiche di intensità superiore). Mare molto mosso sottocosta, localmente agitato al largo con altezza dell'onda fino a 4 metri, con possibili fenomeni di criticità costiera.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...