Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 03/03/2020 alle 12:00 del 05/03/2020 per CRITICITA' IDRAULICA

Nella mattina di mercoledì 4 marzo sono previste deboli precipitazioni convettive sul settore orientale, che potranno essere a carattere nevoso sopra i 1000 m di quota e, localmente, a quote collinari. La fascia costiera e il mare saranno anche interessati da una moderata ventilazione nord-orientale, con intensità media attorno a 45 km/h (25 nodi, B.6) e con raffiche che potranno superare i 60 km/h (33 nodi, B.7). Mare molto mosso ma con altezza dell'onda inferiore a 2 m. I fenomeni, tutti al di sotto delle soglie di allertamento, saranno in esaurimento a partire dalle prime ore pomeridiane di domani 4 marzo. La criticità idraulica GIALLA è riferita a tutte le zone di allertamento indicate per la giornata di oggi 3 marzo dalle ore 12:00 alle 24:00. La criticità idraulica GIALLA, per la giornata di domani 4 marzo dalle ore 00:00 alle ore 24:00, è valida solo per la zona F limitatamente alla propagazione della piena del fiume Secchia e per la zona D limitatamente alla propagazione della piena dell'asta principale del fiume Reno. La criticità idrogeologica GIALLA è legata alle precipitazioni registrate fin'ora e da quelle residue previste per la giornata odierna ed è riferita alla sola giornata di oggi 3 marzo.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 02/03/2020 alle 00:00 del 03/03/2020 per VENTO

Lunedì 2 Marzo il transito di un sistema perturbato determinerà precipitazioni intense sui rilievi appenninici e pianura occidentale. Le medie areali delle precipitazioni stimate come cumulate in 24h risultano: G=40-50mm. E=50-70mm.H=25-35mm.C=25-40mm.F=10-25mm. Valori puntuali potranno risultare localmente superiori ai 100mm. Quota neve oscillante tra 1500-1700 metri in abbassamento verso sera fino a 1000-1200 metri. Ventilazione sostenuta da sud-ovest sul crinale appenninico e aree collinari limitrofe fino a BF8 ( 62-74 Km/h ) con raffiche che localmente potranno essere di maggiore intensità.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 26/02/2020 alle 00:00 del 27/02/2020 per VENTO

Nella giornata di mercoledì' 26 febbraio l'ingresso di un'ampia perturbazione di origine atlantica determinerà' un'intensificazione della ventilazione nella seconda parte della giornata. In particolare sono previsti venti moderati o forti nord occidentali (con maggior probabilità' sulle zone pianeggianti e pedecollinari della regione) di intensità' prossima alla soglia di 62 Km/h e frequenti raffiche di intensità' superiore.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 11/02/2020 alle 00:00 del 12/02/2020 per VENTO

Nelle prime 6-8 ore della giornata di martedì 11 febbraio è prevista una ventilazione sud-occidentale sulle seguenti aree: crinale appenninico centro-orientale, colline romagnole, zona costiera meridionale. Le raffiche stimate raggiungeranno i 62-74 Km/h (scala Beaufort 8) con i fenomeni in attenuazione a partire dalla tarda mattinata.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 10/02/2020 alle 00:00 del 11/02/2020 per VENTO

Nella giornata di Lunedì 10 Febbraio è prevista una forte intensificazione della ventilazione sud-occidentale sull'intero settore appenninico con venti di caduta che interesseranno anche la pianura orientale. Sono previsti venti Beaufort 9 ( 74-88 Km/h ) sulle aree di crinale dell'appennino centro occidentale e sulle aree collinari romagnole. Beaufort 8 ( 62-74 Km/h ) sul rimanente settore appenninico e sulle aree di pianura tra bolognese orientale e Romagna con raffiche localmente superiori stimate tra 80 e 90 Km/h.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 05/02/2020 alle 00:00 del 06/02/2020 per VENTO e STATO DEL MARE

Per mercoledì 5 febbraio 2020 correnti nord orientali, legate al passaggio di una saccatura atlantica, determineranno venti forti sul mare e sulla costa dove si raggiungeranno intensità pari o superiori a 62 km/h (raffiche fino a 80 km/h.) La ventilazione sarà più intensa sulla costa della Romagna. Il mare sarà molto mosso o agitato nella seconda parte della giornata con altezza d'onda superiore a 2,5 m. e direzione d'onda da nord-est nella costa romagnola.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 04/02/2020 alle 00:00 del 05/02/2020 per VENTO

Nella prima parte della giornata di martedì 4 febbraio, l'avvezione di correnti occidentali determinerà un rinforzo della ventilazione su tutte le aree appenniniche e sulle zone di pianura adiacenti, ma valori superiori alla soglia interesseranno soltanto il settore orientale con effetti di venti di caduta. Dal pomeriggio l'ingresso di aria fredda dai quadranti settentrionali determinerà una rotazione e un'intensificazione del vento su tutto il settore centro-orientale, pianura e fascia collinare. Valori medi compresi tra 62 e 74 km/h e raffiche localmente superiori, più probabili in Romagna.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 28/01/2020 alle 00:00 del 29/01/2020 per VENTO

Nella giornata di Martedì 28 Gennaio il rapido transito di un minimo depressionario sulla regione determinerà un deciso aumento della ventilazione. Sono previsti venti occidentali o sud-occidentali con intensità fino a Beaufort 8 ( 62-74 Km/h ) e con raffiche anche superiori ( valori stimati attorno a 80-90 Km/h ), che interesseranno tutto il settore appenninico. Intensa ventilazione di caduta da sud-ovest anche sulla pianura romagnola. Nella prima parte della giornata sono previste deboli precipitazioni sulle aree di crinale appenninico.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...