Attivazione fase di PREALLARME dalle 00:00 del 18/11/2019 alle 00:00 del 19/11/2019 per CRITICITA' IDRAULICA, attivazione fase di ATTENZIONE per CRITICITA' COSTIERA

Nella giornata del 18 novembre, flussi perturbati sud-occidentali interesseranno il nostro territorio a partire dalla tarda mattinata. Si prevedono precipitazioni a partire dai rilievi appenninici centro-occidentali, in estensione nel corso del pomeriggio all'intero settore centro-occidentale; i valori medi areali sono stimati tra 30 e 50 mm/24h. Dalla serata, potranno verificarsi locali rovesci o temporali sui rilievi. Quota neve al di sopra dei 1200 metri. Precipitazioni di minore intensità sul settore orientale. Rinforzi dei venti sui rilievi. Mare da mosso a molto mosso. La criticità ROSSA sulla zona D è determinata dal passaggio della piena del fiume Reno e delle criticità che si stanno verificando sugli affluenti

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di PREALLARME dalle 12:00 del 16/11/2019 alle 00:00 del 18/11/2019 per CRITICITA' IDRAULICA E COSTIERA, attivazione fase di ATTENZIONE per VENTO e STATO DEL MARE

Intensi flussi sud-occidentali perturbati interessano la nostra regione a partire dal pomeriggio del 16 novembre. Associate alle precipitazioni, che potranno assumere carattere di rovescio sui rilievi, sono previste nevicate che interesseranno i rilievi appenninici centro-occidentali, con una quota neve stimata che temporaneamente può scendere fino a 300-500 metri; dalle prime ore del 17 novembre è previsto un rapido innalzamento dello zero termico, ad iniziare dal settore centrale appenninico, in estensione al settore occidentale. Rinforzi dei venti sui rilievi e sulla fascia costiera ad iniziare dalle prime ore di domenica 17 novembre. Stato del mare agitato su tutta la fascia costiera con persistenza di condizioni di alta marea.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 16/11/2019 alle 00:00 del 17/11/2019 per CRITICITA' IDRAULICA E COSTIERA

Per sabato 16 novembre sono previste precipitazioni deboli al mattino sul settore appenninico centro-occidentale, in
estensione e intensificazione dal pomeriggio anche al resto della regione. Le precipitazioni potranno assumere anche
carattere di rovescio, con fenomeni a tratti intensi; sono previsti quantitativi medi areali nelle 24 ore di 30-40 mm sui rilievi
centro-orientali e di 20-30 mm nelle aree di pianura centro orientali.
Sull'Appennino emiliano quota neve inizialmente oltre 1600 metri in abbassamento sino a 1200 m nella sera.
Si segnalano venti deboli-moderati da sud-est sulla fascia costiera con mare mosso. Persistono nel corso della mattinata
condizioni di alta marea su tutta la fascia costiera.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 15/11/2019 alle 00:00 del 16/11/2019 per CRITICITA' COSTIERA

Nella giornata di Venerdì 15 Novembre il rapido transito da ovest verso est di un impulso perturbato determinerà
precipitazioni moderate sul territorio regionale. Le precipitazioni risulteranno localmente intense anche a carattere di
rovescio sul settore appenninico con valori medi areali tra 30-50 mm, assumendo carattere nevoso a quote generalmente
attorno a 1400/1500 metri e temporaneamente a quote inferiori sull'appennino occidentale.
Sono previsti nelle prime ore venti forti meridionali compresi tra 62 e 74 Km/h , con raffiche superiori sulle aree di crinale,
in progressiva attenuazione da ovest verso est nel corso della giornata.
Mare molto mosso al largo e temporaneamente molto mosso anche sotto costa con associata ventilazione sostenuta sul
settore costiero anche se con valori sotto soglia. Persistono nel corso della mattinata condizioni di alta marea su tutta la
fascia costiera.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 12:00 del 13/11/2019 alle 00:00 del 15/11/2019 per CRITICITA' COSTIERA

Nella giornata di mercoledi' 13 persistono condizioni di alta marea sull'intera fascia costiera regionale. Nella giornata di giovedi' 14 novembre un intenso flusso di correnti sud occidentali interesserà' la regione apportando precipitazioni convettive intense ad iniziare dalla tarda serata sulla fascia appenninica del settore centro-occidentale. Le precipitazioni sono previste persistenti e assumeranno carattere di rovescio o temporale. Ad iniziare dalla tarda serata e' prevista anche un'intensificazione del vento da sud-ovest sui settori appenninici con intensità' intorno ai 62/74 km/h e intensità' temporaneamente superiore sui crinali centro-occidentali.

Fenomeni stazionari nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 00:00 del 12/11/2019 alle 00:00 del 13/11/2019 per CRITICITA' IDRAULICA

Per la giornata di martedì 12 Novembre l'approfondimento di un minimo depressionario in area tirrenica determinerà
l'afflusso di correnti umide ed instabili sud-orientali sulla nostra regione. Sono previste precipitazioni moderate diffuse e
persistenti sul settore centro-orientale, dove i fenomeni potranno assumere carattere di rovescio e determinare criticità
idrauliche localizzate sul reticolo secondario di pianura. Le precipitazioni risulteranno invece deboli-moderate sul settore
occidentale.
Sono previsti rinforzi della ventilazione da nord-est sul settore litoraneo ferrarese e sul mare con valori comunque sotto
soglia. Lo stato del mare risulterà temporaneamente molto mosso al largo e molto mosso sotto costa, in particolare
durante la mattinata in concomitanza con condizioni di alta marea.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 12:00 del 04/11/2019 alle 00:00 del 06/11/2019 per VENTO

Nella giornata di lunedì 4 novembre il tempo sarà inizialmente stabile con venti forti sud-occidentali sulle aree di crinale, con intensità media compresa tra i 62-74 Km/h e con raffiche attorno a 80/90 Km/h. Si segnala inoltre che sulle aree collinari romagnole saranno probabili frequenti raffiche di intensità attorno ai 70 km/h. La ventilazione sarà in attenuazione durante la giornata di martedì 5. Dalla sera di lunedì 4 l'avvicinamento di un sistema perturbato determinerà precipitazioni sul crinale appenninico che proseguiranno intensificandosi ed estendendosi nella giornata di martedì 5 novembre al resto della regione. I fenomeni sul crinale appenninico potranno assumere carattere di rovescio o temporale localmente intensi e persistenti.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Attivazione fase di Attenzione dalle 12:00 del 03/11/2019 alle 00:00 del 05/11/2019 per VENTO

Durante la giornate di domenica 3 novembre e lunedì 4 novembre flussi sud-occidentali determineranno precipitazioni intense sul settore centro-occidentale, anche a carattere temporalesco in Appenino. I fenomeni tenderanno a spostarsi verso est nel corso di domenica 3 con esaurimento nella notte tra domenica 3 e lunedì 4. Sono inoltre previsti venti forti sulle aree di crinale con vento medio stimato tra i 62-74 Km/h e con raffiche attorno 80/90 Km/h. Si segnala inoltre che sulle aree collinari limitrofe nella prima parte della giornata di lunedì 4, pur in presenza di vento medio inferiore ai valori di soglia per l'allertamento, saranno probabili frequenti raffiche di intensità attorno ai 70 km/h. Dal punto di vista idraulico, sono previsti innalzamenti dei livelli idrometrici con superamento della soglia 2 nel tratto montano, in particolare nel bacino del fiume Taro. Nel tratto di valle è prevista un'attenuazione dei livelli con superamento della soglia 1.

Fenomeni in attenuazione nelle prossime 48 ore

Per maggiori informazioni visita il Portale Allerta Emilia - Romagna

Leggi tutto...

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...